Le parole dell'editore

Città Nuova e la storia. Nuova collana

di Elena Cardinali

Conoscere il nostro recente passato per comprendere il presente. È l’intento che ha spinto Città Nuova ad inaugurare la collana Interviste sulla storia. Fatti e personaggi della storia contemporanea spiegati da storici di grande fama con uno stile semplice e immediato. In dialogo con Andrea Possieri, curatore della collana.

NOTIZIE E RASSEGNA STAMPA

Il conflitto generativo. Intervista di Ugo Morelli a Radio Rai 3

di Elena Cardinali

Il conflitto caratterizza e costituisce la relazione con se stessi, con gli altri e con il mondo, mentre noi tendiamo a divenire quello che ancora non siamo. Ne parla ai microfoni di Fahrenheit, Radio Rai 3, Ugo Morelli, autore de Il conflitto generativo (Città Nuova)

Vincenzo Buonomo su Europa e diritti umani a Oltreradio.it

di Elena Cardinali

Europa tra integrazione economica e monetaria, politica estera comune, burocrazia, identità dell'unione europea e centralità dei diritti umani. Sono gli argomenti che affronta Vincenzo Buonomo, autore con Angelo Capecci di L'Europa e la dignità dell'uomo (Città Nuova, 2015), nell'intervento a oltreradio.it

Home - Indietro

Il valore dei valori 

di Giuseppe Argiolas

la governance nell'impresa socialmente orientata

La teoria manageriale dell’impresa dalla prospettiva della persona uno degli aspetti fondamentali per una “crescita intelligente, sostenibile ed inclusiva”.

La crisi in cui versa la società occidentale è, prima ancora di essere economica, una crisi culturale, sociale e relazionale. Tale situazione spinge anche il mondo delle imprese ad un radicale ripensamento di sé come soggetto sociale. Si tratta di un ripensamento profondo che andando alle radici della propria cultura spinga l’impresa a riflettere su se stessa non come oggetto astratto, bensì come soggetto plurale concretamente «inserito in», ed al tempo stesso, «espressione di» uno o più contesti sociali. Alla base di questa nuova prospettiva: le persone, con la loro capacità e intelligenza per una impresa che vuole investire sul capitale umano, rispettare l’ambiente sviluppando processi produttivi ecocompatibili, curando qualità, sicurezza e affidabilità dei prodotti, sicurezza e stabilità dell’ambiente di lavoro, investendo nella comunità e nei rapporti con il territorio.